.
Annunci online

 
comevorrei 
occasioni perse (non del tutto) e desideri vari
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
  voglioscendere
beppegrillo
sabina guzzanti
nonsolomamma
david lebovitz
gorgeous & delicious
cookaround
luca montersino
scienza in cucina
profumo di lievito, il maestro
anice & cannella, Paoletta
  cerca

QUESTO BLOG NON RAPPRESENTA UNA TESTATA GIORNALISTICA, IN QUANTO VIENE AGGIORNATO SENZA ALCUNA PERIODICITÀ. PERTANTO, NON PUÒ CONSIDERARSI UN PRODOTTO EDITORIALE AI SENSI DELLA LEGGE N° 62 DEL 7/03/2001


















Cancelliamo il Canone Rai



Sito denuclearizzato

 


 

diario | ricette | segnalazioni |
 
Diario
1visite.

29 novembre 2011

Guarda che ti vuole bene lo stesso

Quando i calzini che sembravano inamidati dopo "soli" due giorni di utilizzo durano mezza giornata e finiscono nel cestone della biancheria sporca, quando la doccia che sembrava un'inutile convenzione borghese ora viene frequentata due volte al giorno e una bottiglia di bagnoschiuma dura da natale a santo stefano, quando il telefono diventa un'espansione proprietaria dell'orecchio per almeno tre ore al giorno mi sa che c'e' aria di fidanzata in giro.
Quelli di cui sopra sarebbero stati sufficienti come indizi, ma e' stata illuminante la frase di tuo fratello maggiore: "Guarda che, anche se ti lavi una volta alla settimana, 'quella' ti vuole bene lo stesso".
Quindi, tutto questo riserbo mi sembra inutile. Come si chiama la fanciulla? Quella?
Alla tua mamma puoi anche dirlo, mi sono gia' accorta che non sei piu' bambino. Non darti arie da uomo pero', e goditi la tua eta' di giovane liceale (anche se liceale dell'era gelmini...)


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. pischelli quindicenni figli fidanzate pulizia sapone

permalink | inviato da katili il 29/11/2011 alle 22:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 novembre 2011

ehi, tu

Dico a te, giovane testa di cazzo che stai immeritatamente al volante di una macchina di grossa cilindrata (Audi, Mercedes Benz, Bmw e simili) e ti credi padrone del mondo. A te, giovane testa di cazzo a cui viaggiare a 160km/h sembra di stare fermo, e che consideri ostacolo al tuo essere ogni altra auto che viaggia sul tuo stesso percorso.
A te, giovane testa di cazzo che speroni e cerchi di mandare fuori strada come in un telefilm americano, infischiandotene delle conseguenze della tua prepotenza, chiunque osi farti delle rimostranze con gli unici mezzi che ha --il linguaggio del corpo-- ergendo un dito medio al tuo passaggio spericolato, non auguro un incidente che potrebbe coinvolgere degli innocenti. A te che nella fattispecie ti credevi il padrone della A5 il 17 novembre 2011 auguro un bel cancro, doloroso implacabile incurabile e inesorabile. Te lo auguro perche' della tua vita mi importa tanto quanto a te e' importato della mia. Stronzo


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. eccesso codice stradale infrazioni velocita'

permalink | inviato da katili il 18/11/2011 alle 16:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

14 novembre 2011

ipse vixit...

...mandando l'ultimo messaggio da palazzo Chigi (?), sparando una serie di cazzate colossali.
Ma chi gliel'ha permesso? non era piu' casa sua. Spegnetelo.
Mi auguro che, anziche' essere mandato in galera o ai domiciliari, gli possa essere confiscato un patrimonio che ha aumentato a dismisura facendo cose non esattamente oneste, che ha provveduto a depenalizzare durante i suoi governi.
Mi auguro che i prossimi presidenti del consiglio riescano a ridare dignita' al lavoro, alla scuola pubblica, alla giustizia. Che noi cittadini onesti ne abbiamo i coglioni piu' che pieni


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. berlusconi fine monti basta

permalink | inviato da katili il 14/11/2011 alle 22:41 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
sfoglia
ottobre        gennaio